rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Attualità Portanuova / Viale Guglielmo Marconi

Il comitato "Salviamo viale Marconi" incontra cittadini e commercianti per dire no al progetto delle 4 corsie

La manifestazione si terrà domenica 7 novembre alle 11 davanti al parco "Rita Levi Montalcini" di fronte al supermercato Lidl

Il comitato cittadino "Salviamo viale Marconi", nato per protestare contro il progetto di riqualificazione e riassetto dell'arteria stradale, incontrerà domenica 7 novembre cittadini e commercianti per illustrare le criticità del nuovo assetto a quattro corsie, che già da diverse settimane sta facendo discutere per le nuove rotatorie e per la nuova segnaletica orizzontale apparsa negli ultimi giorni. Appuntamento alle ore 11 davanti al parco "Rita Levi Montalcini" di fronte al supermercato Lidl, dove gli organizzatori daranno tutte le informazioni e le motivazioni che hanno spinto a protestare.

Per il comitato, di fatto il nuovo progetto sta trasformando viale Marconi in un'autostrada a 4 corsie, con l'eliminazione di moltissimi parcheggi e notevoli difficoltà per l'utenza debole, come pedoni, ciclisti e persone disabili. Difficoltà anche per chi deve fermarsi davanti alle attività commerciali e per i fornitori stessi che devono procedere al carico e scarico delle merci. Secondo il comitato, infatti, una diretta conseguenza di questo nuovo assetto sarà proprio la chiusura di molte attività commerciali per la perdita di clientela dovuta alla trasformazione di viale Marconi in una sorta di strada a scorrimento veloce.

IL VOLANTINO DEL COMITATO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il comitato "Salviamo viale Marconi" incontra cittadini e commercianti per dire no al progetto delle 4 corsie

IlPescara è in caricamento