Domenica all'insegna delle code e disagi lungo l'A14: ancora caos nel tratto abruzzese

Non c'è pace per gli automobilisti in transito lungo l'autostrada A14 nel tratto teramano e pescarese per i rallentamenti dovuti al restringimento della carreggiata per i lavori di Aspi

Nuova giornata di code, disagi e proteste lungo l'autostrada A14 nel tratto a cavallo fra il Teramano ed il Pescarese. Anche oggi, domenica 19 luglio, sono già segnalate code dalla mattinata con tempi di percorrenza che raggiungono i 51 minuti per appena 13 km.

Fra i caselli di Pescara Nord e Atri - Pineto sono segnalati 3 km di coda, mentre un altro chilometro è attualmente presente fino al casello di Roseto a causa dei restringimenti di carreggiata dovuti ai lavori di Aspi per la messa in sicurezza dei viadotti. Un chilometro di coda infine anche più a sud, fra Pescara Ovest e Pescara Sud. Ricordiamo che da giorni politici ed esponenti locali dei principali partiti e delle associazioni di categoria chiedono ad Autostrade per l'Italia di riaprire le due carreggiate per il periodo estivo considerando che il traffico ad agosto dovrebbe incrementare ulteriormente portando quindi a disagi ancora più insostenibili.

La società che gestisce il tratto autostradale intanto ha già fatto scattare gli sconti del 50% per gli automobilisti che attraversano il tratto fra San Benedetto del Tronto e Val Di Sangro.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abruzzo zona rossa: ecco l'elenco delle attività che rimarranno aperte

  • Arriva da Montesilvano il primo gel igienizzante per le mani multiuso al 98% naturale

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

Torna su
IlPescara è in caricamento