rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Attualità

Babbo Natale in carrozzina consegna giocattoli ai bimbi ricoverati in ospedale

Il presidente di Carrozzine Determinate, Claudio Ferrante, diventa Santa Claus e porta i doni insieme alla segretaria Mariangela Cilli e ai soci Angela Di Donato e Lucio Marzoli

Torna l’iniziativa dell’associazione Carrozzine Determinate denominata “Il giocattolo sospeso”, che consiste nella distribuzione di doni ai bimbi ricoverati in ospedale. Il presidente Claudio Ferrante, vestitosi per l'occasione da Babbo Natale, dopo aver consegnato i regali ai piccoli pazienti dell’ambulatorio Malattie Rare, oggi è stato al nosocomio 'Santo Spirito' con la segretaria Mariangela Cilli e i soci Angela Di Donato e Lucio Marzoli per portare un sorriso nei reparti di neonatologia, pediatria e oncoematologia pediatrica.

“Un emozionante appuntamento prenatalizio per far sentire la vicinanza autentica a chi sta affrontando un periodo di difficoltà e per dare una testimonianza concreta ai tanti bambini che ogni giorno si trovano ad affrontare visite, esami e momenti di difficoltà che troveranno non solo i sorrisi dei medici ad accoglierli ma anche piccoli doni per alleggerire la loro presenza in ospedale”, ha detto Ferrante. E non è finita qui: l’associazione Carrozzine Determinate, infatti, nei prossimi giorni accompagnerà i bimbi con disabilità a scegliere il proprio regalo di Natale.

Fondamentale, per la riuscita di questa iniziativa, è stato il supporto dell'Asd SportMania di Montesilvano, della Cgil Abruzzo e Molise e del Comune di Montesilvano. Per quest'ultimo ha parlato il presidente del consiglio comunale, Ernesto De Vincentiis: “Con vero piacere abbiamo aderito all'iniziativa promossa dall'associazione Carrozzine Determinate, consegnando un bancale di giocattoli ai bambini. Ringrazio l’azienda Susa Trasporti Spa che ha regalato i giochi che renderanno queste feste natalizie più spensierate per i più piccoli. Un plauso all'associazione guidata da Claudio Ferrante che da alcuni anni porta avanti questa lodevole campagna benefica con l'intento di mettere in circolo solidarietà e amore”.

E Guido Cupido della Cgil ha aggiunto: “Siamo orgogliosi di poter collaborare con associazioni come quella di Claudio Ferrante, sempre al fianco dei più fragili. Un'associazione che ha a cuore i temi del sociale e dell'inclusione. Per noi della Slc, e per la Cgil tutta, la solidarietà è un valore assoluto, un tratto distintivo della nostra organizzazione sindacale. Lottare per il lavoro, quel lavoro sempre più precario e povero, stando al fianco dei più deboli è la nostra missione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Babbo Natale in carrozzina consegna giocattoli ai bimbi ricoverati in ospedale

IlPescara è in caricamento