Dal filobus al CityBus, per la strada parco la soluzione può arrivare dagli stabilimenti Sevel

Gli architetti Tommaso Di Biase e Domenico Chiola hanno avanzato una proposta di design su un mezzo elettrico di ridotte dimensioni – 8,50 metri di lunghezza e 2,80 di altezza – unite alla capacità di accogliere fino a 30 passeggeri

Per la strada parco la soluzione può arrivare dagli stabilimenti Sevel della Val di Sangro. Gli architetti Tommaso Di Biase e Domenico Chiola hanno avanzato una proposta di design su un CityBus elettrico di ridotte dimensioni – 8,50 metri di lunghezza e 2,80 di altezza – unite alla capacità di accogliere fino a 30 passeggeri. 

“La realizzazione del CityBus in Abruzzo - dichiara l’architetto Di Biase - qualora la Sevel trovasse valida la proposta, sarà utile anche al rilancio dell’economia della nostra regione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di Biase e Chiola hanno parlato della loro idea in un incontro con gli esponenti delle principali forze politiche del centrosinistra e i rappresentanti del comitato Strada Parco, che hanno mostrato interesse per la proposta. Prima, però, bisognerà revocare l’attuale contratto che lega Tua con Alpiq, la capofila mandataria dell’ati appaltatrice della filovia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

  • Pochi minuti e il cielo diventa scuro sopra Pescara, e viene giù il temporale [FOTO-VIDEO]

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro

  • Camionista beccato con oltre mezzo chilo di cocaina a Pescara Colli: arrestato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento