Quattro cittadini benemeriti saranno nominati "Cavaliere", cerimonia in Prefettura a Pescara

L'evento è in programma oggi pomeriggio, venerdì 20 dicembre, alle ore 18 nel palazzo del Governo

Cerimonia di consegna dei diplomi di conferimento delle Onorificenze dell’Ordine “al Merito della Repubblica Italiana” nella Prefettura di Pescara.
L'evento è in programma oggi pomeriggio, venerdì 20 dicembre, alle ore 18 nel palazzo del Governo.

Alcuni cittadini benemeriti residenti nella provincia di Pescara, che si sono particolarmente distinti per elevati meriti civili, sociali e culturali riceveranno i diplomi di onorificenza dell’Ordine “al Merito della Repubblica Italiana”, loro conferiti con decreto del presidente della Repubblica del 2 giugno 2019.

I riconoscimenti saranno consegnati dal Prefetto della provincia di Pescara, Gerardina Basilicata, alla presenza delle autorità civili e militari, nonché dei sindaci dei Comuni di residenza degli insigniti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questi i cittadini che riceveranno il riconoscimento:

  • Cavaliere: Nino Domenico Di Pietrantonio, residente a Lettomanoppello. Dipendente delle Poste Italiane in quiescenza;
  • Cavaliere: Giuseppe Gambuto, residente a Pescara. Secondo Capo della Marina Militare;
  • Cavaliere: Giuseppe Rapagna, residente a Montesilvano. Capo Squadra esperto del Corpo Nazionale dei vigili del fuoco;
  • Cavalierie: Carmina Rogato, residente a Pescara. Medico Chirurgo-manager sanitario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Paura sul ponte Flaiano, giovane minaccia di lanciarsi nel vuoto

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

Torna su
IlPescara è in caricamento