Consumi idrici elevati, niente acqua a Città Sant'Angelo

A farlo sapere è l'Aca che comunica come mancherà l'acqua per consentire ai serbatoi di riempirsi

Nuova interruzione dell'erogazione dell'acqua a Città Sant'Angelo a causa degli elevati consumi idrici registrati nei serbatoi "Cipressi" e Fonte Canale".
A farlo sapere è l'Aca che comunica come mancherà l'acqua per consentire ai serbatoi di riempirsi. 

I rubinetti resteranno a secco dalle ore 17:30 di oggi, mercoledì 22, alle ore 6:30 di domani, giovedì 23 luglio.

Queste le zone interessate:

  • contrada “Cipressi”;
  • contrada “Piano di Sacco”;
  • zona “Campagna”;
  • contrada “Fonte di Moro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

Torna su
IlPescara è in caricamento