rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Attualità Città sant'angelo

A Città Sant'Angelo il Comune regala un uovo di Pasqua a tutti i bambini angolani

L'amministrazione comunale ha deciso di regalare un uovo di Pasqua ad ogni bambino della città per allietare le festività pasquali durante l'emergenza Coronavirus

Il Comune di Città Sant'Angelo ha deciso di regalare ad ogni bambino angolano, frequentante l'asilo o le scuole elementari, un uovo di Pasqua. Lo ha fatto sapere l'amministrazione comunale che intende dare un sorriso ed una gioia ai bambini che sono costretti a stare in casa da settimane per l'emergenza Coronavirus affinchè le festività pasquali siano più gioiose nonostante la situazione difficile.

L'idea è stata lanciata dall'assessore Valloreo in collaborazione con il vice sindaco Travaglini ed i consiglieri Arianna Spacco, Antonio Romano e Francesco Polinesi.

Grazie anche alla Nestle Italia spa e al dottor Vincenzo Centorame, responsabile della Dea Dolciaria di Marina di Città
Sant’Angelo, che hanno reso concreta questa iniziativa. Le uova saranno consegnate dalla croce angolana, dalla protezione civile e dagli scout della sezione marina di Città Sant’Angelo.

Il sindaco Perazzetti ha parlato di un'iniziativa per regalare un sorriso ai bambini che vivono una situazione surreale e per ringraziarli della pazienza avuta e che dovranno avere ancora l'amministrazione comunale ha voluto fare loro questo dono.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Città Sant'Angelo il Comune regala un uovo di Pasqua a tutti i bambini angolani

IlPescara è in caricamento