menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consegnati i lavori per gli arredi e le attrezzature della "Città della Musica"

Dunque c'è un importante passo in avanti per il completamento della nuova struttura di via Raiale un tempo sede dell'inceneritore

Sono stati consegnati i lavori per gli arredi e le attrezzature della "Città della Musica" di Pescara.
Dunque c'è un importante passo in avanti per il completamento della nuova struttura di via Raiale un tempo sede dell'inceneritore.

I lavori di progettazione e di realizzazione degli arredi e delle attrezzature della mediateca sono stati consegnati oggi, giovedì 8 ottobre.

Una volta completata, la "Città della Musica" punta a diventare un polo di riferimento per le produzioni musicali e per la valorizzazione dei talenti locali.  La spesa per questo intervento è di 230 mila euro ed è stato affidato con procedura negoziata all’Impresa Di Giampaolo Srl, con ribasso del 10,12 % sul costo previsto a base d’asta di 169.215,45 euro. Il termine dei lavori è stato fissato al 4 gennaio 2021, in un arco temporale di 90 giorni.

Ma si tratta solo del primo passaggio; entro il mese di novembre, essendo già state affidate le opere, partirà anche la costruzione delle aule didattiche che dovranno essere terminate entro sei mesi. Nelle aspirazioni del Comune, la Città della Musica, il cui tortuoso percorso di realizzazione ebbe inizio al 2007, potrebbe essere inaugurata entro il 2021. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento