rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Attualità

Chiude il centro vaccinale in via Volta per ospitare i profughi ucraini: le somministrazioni proseguiranno a Porta Nuova

Lo ha reso noto la Asl che ha illustrato le modifiche e variazioni a seguito della decisione di destinare la struttura all'accoglienza dei cittadini in fuga dall'Ucraina per la guerra

Palazzo Fuksas in via Volta non ospiterà più il centro vaccinale per l'emergenza Covid. Lo ha fatto sapere la Asl di Pescara, aggiungendo che la decisione arriva a seguito dell'arrivo dei profughi ucraini in fuga dalla guerra. I rifugiati, infatti, saranno ospitate nella struttura come deciso da prefettura, Comune, questura, protezione civile, Asl e Caritas, dove avranno una prima assistenza anche sanitaria e saranno sottoposti a tampone entro 48 ore dall'arrivo.

Tutte le vaccinazioni già prenotate o da effettuarsi presso il “Palazzo Fuksas” di Pescara verranno effettuate nel centro vaccinale di Pescara Porta Nuova, che da domani 9 marzo torna ad essere aperto mattina e pomeriggio, dalle ore dalle 09.00 alle 14.00 e dalle ore 15.00 alle 19.00, dal lunedì al sabato compreso. In tutti i centri vaccinali della provincia, ricorda la Asl, gli over 12 potranno ricevere la vaccinazione anti Covid di prima e terza dose accedendo anche senza prenotazione.

Si ricorda che per ricevere la terza dose devono essere trascorsi almeno 4 mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario. Resta obbligatoria la prenotazione per l’età pediatrica (5-11 anni) da effettuarsi
tramite il portale di poste italiane https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/ o chiamando il numero verde 800 009966. Tutte le informazioni e la modulistica sono disponibili al link: https://www.asl.pe.it/Sezione.jsp?titolo=vaccinazione-anti-covid-19-%2F-vaccinazione-in-gravidanza-%2F-centri-vaccinali&idSezione=1420

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude il centro vaccinale in via Volta per ospitare i profughi ucraini: le somministrazioni proseguiranno a Porta Nuova

IlPescara è in caricamento