rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Attualità

Trovato l'accordo tra Comune e Asl, centro vaccini nei locali della stazione di Porta Nuova

Il nuovo centro per la somministrazione dei vaccini anti Covid-19 sarà operativo a partire dalla prossima settimana

Nuovo centro vaccini anti Covid-19 nei locali della vecchia stazione di Porta Nuova a Pescara dove nei mesi scorsi venivano effettuati i tamponi.
Ad annunciare l'apertura di un nuovo centro (sarà operativo dalla prossima settimana) è il sindaco Carlo Masci. 

Dunque è stato trovato l'accordo tra il Comune e la Asl dopo che la politica cittadina aveva valutato troppo disagevole la sede nell'Outlet di Città Sant'Angelo che resterà comunque aperto (con 4 linee vaccinali).

«La Asl ha aderito alla nostra richiesta di aprire un centro di vaccinazione a Pescara», fa sapere il primo cittadino, «ci saranno 4 linee vaccinali e aprirà nei primi giorni della prossima settimana. Ci saranno le donne e gli uomini della protezione civile che organizza il Comune nel numero di 16 ogni giorno. La prenotazione sarà fatta tramite il portale delle Poste (https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/) in modo da fornire un servizio ai cittadini di Pescara, soprattutto quelli anziani che hanno difficoltà a raggiungere Città Sant'Angelo per la terza dose. Noi avevamo chiesto già dopo la chiusura del PalaFiere un centro di riferimento in città anche se avevamo già vaccinato più dell'80 per cento dei cittadini». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato l'accordo tra Comune e Asl, centro vaccini nei locali della stazione di Porta Nuova

IlPescara è in caricamento