Attualità Loreto aprutino

Una centrale di biogas a Loreto Aprutino? Assemblea pubblica il 18 novembre

L'amministrazione comunale e il sindaco Starinieri difendono il progetto che prevede la realizzazione di una centrale per la produzione di biometano nella cittadina del Pescarese

Un impianto di ultima generazione per la produzione di biometano potrebbe presto essere realizzato a Loreto Aprutino. Il progetto fa discutere nella cittadina del Pescarese ed ha sollevato dubbi, perplessità e proteste e prevede, da parte della Make Energy Srl, la lavorazione della parte organica dei rifiuti, residui e scarti della filiera agroalimentare e scarti di potature e verde. L'obiettivo è quello di produrre oltre 4 milioni di metri cubi di metano da immettere nella rete di distribuzione.

L'amministrazione comunale ed il sindaco Starinieri difendono il progetto e per questo ha convocato un'assemblea pubblica per lunedì 18 novembre nella sala consiliare del Comune, alla quale è invitata tutta la cittadinanza. Gli amministratori infatti intendono chiarire gli aspetti riguardanti il progetto che, come specificato dal primo cittadino, è ancora in una fase embrionale e rassicurare soprattutto sulla questione dell'impatto che l'impianto potrebbe avere sulla comunità di Loreto e che secondo l'amministrazione potrebbe rendere ancora più "verde" la cittadina.

L'opposizione comunale annuncia battaglia e boccia il progetto che non convince una parte della cittadinanza ed i produttori agricoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una centrale di biogas a Loreto Aprutino? Assemblea pubblica il 18 novembre

IlPescara è in caricamento