Attualità

Cena per i senza fissa dimora, iniziato il servizio predisposto dalla Croce Rossa

Divisi in gruppi, una parte nella zona della stazione centrale e un'altra nell'area di piazza Garibaldi e dello stadio, i volontari hanno portato ai clochard un vero e proprio catering

Ha preso il via il progetto della Croce Rossa che riguarda la cena per i senza fissa dimora. Divisi in gruppi, una parte nella zona della stazione centrale e un'altra nell'area di piazza Garibaldi e dello stadio, i volontari hanno portato ai clochard un vero e proprio catering. La cena è stata però consegnata insieme a un "kit freddo", composto da maglioni, coperte, abbigliamento intimo, scarpe e quant'altro potesse essere utile a chi ancora vive per strada.

Sul posto anche un'ambulanza e personale formato per il soccorso, a disposizione di chi avesse la necessità di essere assistito. L'iniziativa è stata organizzata dal Comune di Pescara, più precisamente dall'assessore al disagio sociale Nicoletta Di Nisio, mentre il successivo servizio di solidarietà è stato predisposto dalla Cri Pescara.

Divisi in gruppi, una parte nella zona della stazione centrale e un'altra nell'area di piazza Garibaldi e dello stadio, i volontari hanno portato ai clochard un vero e proprio catering

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cena per i senza fissa dimora, iniziato il servizio predisposto dalla Croce Rossa
IlPescara è in caricamento