Martedì, 15 Giugno 2021
Attualità

Cassonetti sempre pieni in via del Santuario, la denuncia di un residente [FOTO]

Pertanto, spiega il cittadino, "noi residenti, già penalizzati da una raccolta porta a porta che il più delle volte non avviene, spesso siamo costretti a buttare i rifiuti oltre gli orari stabiliti, rischiando anche di prendere una multa"

Cassonetti sempre pieni in via del Santuario, la denuncia di un nostro lettore. Ecco che cosa ci scrive l'uomo: "Buongiorno, sono un residente di via Del Santuario, vicino alla Basilica dei 7 Dolori. Qui, praticamente ogni giorno, i cassonetti, soprattutto indifferenziato, carta e plastica, sono pieni, a volte già in tarda mattinata/primo pomeriggio, sia a causa delle tante attività commerciali presenti in zona, ma soprattutto, ed è quello che voglio evidenziare con la presente, perché a qualsiasi ora arrivano automobili, probabilmente da altre zone della città, a scaricare buste enormi di rifiuti indifferenziati".

Pertanto, aggiunge il cittadino, "noi residenti, già penalizzati da una raccolta porta a porta che il più delle volte non avviene, spesso siamo costretti a buttare i rifiuti oltre gli orari stabiliti, ad esempio la mattina presto dopo che sono passati a svuotare i bidoni, rischiando così anche di prendere una multa. Credo che basterebbe mettere qualche cassonetto in più per risolvere la situazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassonetti sempre pieni in via del Santuario, la denuncia di un residente [FOTO]

IlPescara è in caricamento