menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carlo Masci

Carlo Masci

Aumentano i casi di Covid, non esclusa la chiusura di tutte le scuole a Pescara

Il sindaco Carlo Masci ha chiesto un'inasprimento delle misure per contenere il contagio in città

I casi di positività al Covid-19 (Coronavirus) a Pescara sono in aumento negli ultimi giorni e i contagi stanno colpendo anche docenti e alunni delle scuole.
Già a oggi, venerdì 5 febbraio, sono diverse le scuole chiuse a causa del Covid, l'ultima in ordine di tempo è stata la primaria "Colli" chiusa da ieri fino al 17 febbraio.

Una situazione e un andamento che preoccupano e che potrebbero portare a una chiusura di tutte le scuole nella nostra città.

A far intendere una possibile decisione in questo senso è lo stesso sindaco Carlo Masci con una condivisione fatta sul suo profilo Facebook questa mattina, venerdì 5 febbraio.
Questo quanto scritto dal primo cittadino:

«Nel Comitato per la Sicurezza - che abbiamo tenuto ieri - ho chiesto al Prefetto di convocare per oggi un altro incontro, allargato ai rappresentanti della Asl e della Scuola, per verificare l'opportunità di adottare provvedimenti più restrittivi, rispetto a quelli previsti dalla normativa anti-covid, al fine di tutelare gli alunni, gli insegnanti e il personale Ata. Questa sera, se i vertici sanitari mi confermeranno il rischio di un'espansione dei contagi nella nostra area, come la curva pandemica di questi ultimi giorni fa supporre, deciderò come sempre con scienza e coscienza».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento