Coronavirus, 400 nuovi positivi su 4500 tamponi: 5 i decessi accertati

Calano i ricoveri nei reparti ordinari mentre aumentano quelli in terapia intensiva. Cinque decessi dei giorni scorsi sono stati cancellati in quanto duplicati

Tornano a salire i nuovi contagi di Coronavirus in Abruzzo, a fronte però di un numero molto alto di tamponi. Sono 400 i nuovi casi, con età fra 1 e 99 anni, su 4599 tamponi eseguiti. Il tasso di positività è dell'8,6%.

I nuovi casi sono così suddivisi sul territorio:

  • 62 provincia dell'Aquila
  • 143 provincia di Chieti
  • 75 provincia di Pescara
  • 104 provincia di Teramo
  • 16 fuori regione o con residenza in accertamento

Sono cinque i nuovi decessi accertati, ma il totale resta di 1274 a causa di 5 casi duplicati.  I nuovi guariti sono 229 per un totale di 24901 ed attualmente positivi 11263, 171 in più rispetto a ieri. Calano di 17 pazienti i ricoveri in area medica che passano a 463, mentre salgono di 4 pazienti quelli in terapia intensiva (40). Attualmente infine ci sono 10760 persone in isolamento domiciliare (+184).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento