Giovedì, 21 Ottobre 2021
Attualità

Il carcere di Pescara è terzo in Italia per numero di positivi al Covid con 23 casi

A tracciare un quadro dell'emergenza Covid negli istituti penitenziari italiani è Aldo Di Giacomo, segretario generale del Sindacato Polizia Penitenziaria S.Pp.

La casa circondariale San Donato di Pescara è attualmente terza in Italia sul fronte del numero dei casi di positività al Covid-19 (Coronavirus).
Sono infatti 23 i contagi accertati nel carcere cittadino tra i detenuti.

A fare il punto della situazione, come riferisce l'Adnkronos, relativamente alle carceri italiane è Aldo Di Giacomo, segretario generale del sindacato polizia penitenziaria S.Pp..

Al primo posto troviamo l'istituto penitenziario di Volterra con 60 detenuti contagiati, seguito da Chieti con 42 e da Pescara e Padova con 23. «Con un aumento del 20% rispetto ai 15 giorni precedenti, si può dire che la terza ondata è iniziata», dice Di Giacomo, «i detenuti contagiati sono 480. La regione più colpita è la Lombardia con 82 casi. I poliziotti penitenziari contagiati sono 680. La regione che vede più contagi è la Campania con 77 positivi seguita dalla Puglia con 43 mentre gli istituti con più contagi sono quelli di Orvieto e Chieti con 18 infetti».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il carcere di Pescara è terzo in Italia per numero di positivi al Covid con 23 casi

IlPescara è in caricamento