Attualità

Case popolari, ecco l'esito del nuovo bando: ammesse in graduatoria 249 famiglie

L’ultimo bando per l’assegnazione degli alloggi Erp, con 4.500 appartamenti gestiti dall’Ater e 800 di proprietà comunale, risaliva al 2015

Sono 249 le famiglie definitivamente ammesse ed entrate nella nuova graduatoria per l’assegnazione degli alloggi popolari di edilizia residenziale pubblica. È questo l’esito del bando il cui iter è partito il 20 dicembre 2019 e che, dopo 18 mesi di istruttoria tra pubblicazione, ricezione delle istanze, ed esame delle 445 domande complessivamente pervenute da parte della Commissione Erp, ha concluso il proprio cammino burocratico. Lo ha annunciato l’assessore alla politica della casa, Isabella Del Trecco.

L’ultimo bando per l’assegnazione degli alloggi Erp, con 4.500 appartamenti gestiti dall’Ater e 800 di proprietà comunale, risaliva al 2015, “e nel dicembre 2019, dunque a pochi mesi dal nostro insediamento al governo della città, ci siamo preoccupati di pubblicare un nuovo bando adeguato alle nuove norme regionali”, ricorda Del Trecco, aggiungendo: “A questo punto la nuova graduatoria, che sarà valida sia per le assegnazioni definitive che provvisorie, è stata inviata alla Regione per la pubblicazione sul Bura che decreterà la cancellazione di quella sino a oggi vigente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case popolari, ecco l'esito del nuovo bando: ammesse in graduatoria 249 famiglie

IlPescara è in caricamento