rotate-mobile
Attualità Manoppello

Nonostante il caro bollette si riaccende con oltre 60mila luci la casa di Natale a Manoppello [FOTO]

L'aumento dei costi dell'energia elettrica non hanno fermato la voglia di riproporre il magico clima natalizio di Nevio Clivio che ha nuovamente addobbato la sua abitazione con più di 66mila lucine

Torna a Manoppello l'ormai tradizionale casa di Natale addobbata con decine di miglaia di lucine a led dal proprietario Nevio Clivio.
L'abitazione è in via De Gasperi 3 e anche quest'anno, nonostante il caro bollette, è stata riaccesa per le festività natalizie.

In tanti, come avvenuto in passato, quando cala il sole passano di fronte alla casa per ammirare le oltre 66mila (66.528) lucine natalizie che hanno la forma dei fiocchi di neve, delle renne e delle stelline. 

Non mancano un grande Babbo Natale in giardino e la musica natalizia oltre, tra poco, ai pupazzi di neve. Sul tetto la stella cometa. 

Un vero e proprio spettacolo che affascina tutti, i bambini in particolar modo ma anche gli adulti. Clivio impiega più di un mese per montare e realizzare questi giochi luminosi di sicuro impatto. Clivio, 68 anni, dipendente dell'Enel in pensione originario di Alanno, illumina la casa con l’aiuto della moglie Annagiulia e dei suoi due figli. Come ogni volta, e quest'anno ancora di più, ha impiegato più tempo, circa 45 giorni, per l'installazione visto che sono state usate quasi 15mila lucine in più. Gran parte delle istallazioni sono state realizzate direttamente da Clivio. «Già da alcuni anni mi cimento con questo genere di allestimenti luminosi, comincio a pensarci in estate e poi in autunno, giorno dopo giorno, avvio l’allestimento», racconta Nevio che ha equipaggiato immobile e giardino, «ma quest’anno ho voluto fare ancora di più. Ho fatto tutto da me con l’aiuto dei miei figli. Mi piace vedere i bambini che vengono a passeggiare sulla strada e si fermano rapiti davanti alle mille luci colorate. In diversi restano per qualche minuto davanti casa, tanti la osservano rapiti dai finestrini del treno visto che l’immobile affaccia sulla ferrovia. Negli anni ho ritrovato vecchi amici che vivono fuori dall’Abruzzo grazie ad un video girato da un passeggero del treno che, attraverso i social ha fatto il giro dello Stivale».

«Nevio Clivio è un uomo dal grande cuore, che è riuscito a catalizzare l’attenzione dei nostri concittadini e non solo. Fare una passeggiata in via De Gasperi», dice il sindaco di Manoppello, Giorgio De Luca, «è diventato ormai un appuntamento per i manoppellesi, ma anche un segno tangibile di calore, accoglienza e speranza. Grazie a Nevio e alla sua famiglia».

Casa Natale Manoppello Nevio Clivio 2022

Fotografie La Capruccia Salvatore

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nonostante il caro bollette si riaccende con oltre 60mila luci la casa di Natale a Manoppello [FOTO]

IlPescara è in caricamento