rotate-mobile
Attualità

Stazioni ferroviarie senza servizi, da quelli igienici al riscaldamento: la nuova denuncia di Federconsumatori

Per l'associazione è tempo di alzare la voce a fronte di situazioni "gravi", rimarca il presidente Trivelli che hanno pesanti ricadute sull'utenza. Quelli che mancano nelle stazioni della città sono "servizi che si possono trovare anche nelle fermare abbandonate in campagna oppure in montagna"

Stazioni “fantasma” per quanto concerne i servizi quelle di Pescara Centrale e Pescara Porta Nuova con quest'ultima dove la grande carenza è proprio quella dei servizi igienici totalmente assenti. A tornare a denunciare lo stato in cui versano è la Federconsumatori Abruzzo sottolineando come quei servizi che si possono trovare in tute le stazioni italiane, “anche nelle fermare abbandonate in campagna oppure in montagna”, in città non ci sono dichiara Francesco Trivelli.

Alla stazione di Pescara Centrale persiste invece, denuncia, l'assenza di spazi riscaldati per chi aspetta il treno “con la conseguenza che durante i mesi invernali i cittadini in attesa preferiscono aspettare all'aperto: è meno freddo che dentro la stazione”. “Inoltre, unico caso delle stazioni di media grandezza – incalza Federconsumatori -, nella stazione di Pescara centrale mancano i quadri riassuntivi della numerazione delle vetture dei treni Questa informazione è molto utile ai passeggeri in attesa, perché possono sapere prima dell'arrivo del treno, dove fermerà la vettura per la quale hanno la prenotazione, riducendo così l'ansia di chi aspetta, e anche i tempi per la salita sul treno”.

“Se questi servizi alla clientela non li fornisce Rete Ferroviaria Italiana, la nostra comunità ha il dovere di alzare la voce – prosegue Trivelli -. Ha il dovere di alzare la voce non solo per migliorare i servizi ai propri cittadini, ma anche per realizzare un'identità della nostra città più civile per la memoria degli stranieri e dei turisti in generale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazioni ferroviarie senza servizi, da quelli igienici al riscaldamento: la nuova denuncia di Federconsumatori

IlPescara è in caricamento