rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Attualità Sant'eufemia a maiella

Carenza medici di base a Salle, Sant’Eufemia e Caramanico, la Asl: "A luglio conferiremo il nuovo incarico"

La problematica che riguarda la carenza di medici di base in alcuni paesi di montagna del Pescarese è in via di risoluzione, come fa sapere la Asl a IlPescara.it

La problematica che riguarda la carenza di medici di base in alcuni paesi di montagna del Pescarese è in via di risoluzione, con il nuovo incarico che verrà conferito nel mese di luglio. Lo fa sapere la Asl di Pescara, che risponde, tramite una nota, all’articolo “Niente medico di base a Salle, Sant’Eufemia a Maiella e Caramanico Terme: Articolo Uno scrive al ministro Speranza” pubblicato nella giornata di ieri da IlPescara.it e consultabile a questo link. L'azienda sanitaria precisa quanto segue:

"Come da accordo convenuto con i sindaci di Salle, di Sant’Eufemia a Maiella e di Caramanico Terme nella riunione intercorsa lunedì 9 maggio 2022 presso la direzione generale della Asl di Pescara e nel rispetto della normativa vigente, l’azienda sta provvedendo a risolvere la problematica della carenza di assistenza primaria sanitaria nei tre Comuni, sorta a seguito del pensionamento del medico di medicina generale. La soluzione, ottenuta grazie alla collaborazione con i medici delle unità complesse di cure primarie (Uccp) di Scafa, è provvisoria nelle more del conferimento di un nuovo incarico che avverrà con il prossimo interpello di luglio, infatti è stata già pubblicata la relativa carenza con obbligo di apertura dello studio presso i tre Comuni".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carenza medici di base a Salle, Sant’Eufemia e Caramanico, la Asl: "A luglio conferiremo il nuovo incarico"

IlPescara è in caricamento