Sabato, 18 Settembre 2021
Attualità

Carabinieri, il colonnello Gambardella lascia il comando provinciale e va alla Direzione Investigativa Antimafia

Il 13 settembre ci sarà il passaggio di consegne con il colonnello Riccardo Barbera, che lo sostituirà nell’incarico

Il colonnello Gambardella lascia il comando provinciale dei carabinieri e va alla Direzione Investigativa Antimafia. Il 13 settembre ci sarà il passaggio di consegne con il colonnello Riccardo Barbera, che lo sostituirà nell’incarico. Lo fa sapere una nota diffusa dai militari dell'Arma. Queste le parole di commiato di Gambardella:

“In questa fase di faticosa ripartenza, con la pandemia tuttora in corso, occorrerà la massima vigilanza e attenzione da parte delle forze di Polizia, e l’Arma dei carabinieri non farà mancare il proprio contributo. L’invito alla cittadinanza è di affidarsi sempre con fiducia alle Istituzioni dello Stato e di segnalare prontamente ogni anomalia legata alla conduzione di attività professionali e imprenditoriali che possa in qualche modo essere legata a tentativi di aggressione da parte di organizzazioni criminali”.

Il colonnello ha voluto sottolineare come nei due anni di intensa attività abbia cercato di imprimere il massimo impulso all’attuazione delle direttive del comando generale dell’Arma, tendenti a realizzare una sempre più attenta vicinanza alla popolazione, intensificando i servizi di prossimità in grado di rafforzare il legame esistente tra carabinieri e cittadini e aderendo alle istanze di sicurezza e assistenziali di questi ultimi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri, il colonnello Gambardella lascia il comando provinciale e va alla Direzione Investigativa Antimafia

IlPescara è in caricamento