rotate-mobile
Attualità Lettomanoppello

Presentato il programma di cantiere del ponte Celestino V tra Lettomanoppello e Roccamorice

L'appalto ha un importo complessivo di 7 milioni di euro e i lavori dovranno terminare entro tre anni

È stato presentato il programma di cantiere del ponte Celestino V nella sala conferenze di Lettomanoppello in largo Assunta nel corso del consiglio comunale congiunto tra le municipalità di Lettomanoppello e Roccamorice, come informa il deputato del Pd Luciano D'Alfonso.
«La struttura», ricorda D'Alfonso, «attesa dalle popolazioni locali da oltre cento anni, unirà la strada provinciale 64 alla strada statale 614 nel territorio dei due comuni e sarà a servizio di tutta la viabilità della zona, in quanto connetterà la stessa con le strade provinciali 22 e 65, che dalla Val Pescara e dall’autostrada A25 salgono verso il bacino sciistico di Passolanciano, il giacimento termale di Caramanico, il Volto Santo di Manoppello e il parco didattico del fiume Lavino».

L’appalto, bandito nell’ottobre scorso dalla Provincia di Pescara con fondi del ministero per le Infrastrutture e i Trasporti, ha un importo complessivo di 7 milioni di euro. I lavori dovranno terminare entro tre anni. Sono stati presenti i sindaci del bacino minerario della Majella, impegnati nel dossier Unione dei Comuni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentato il programma di cantiere del ponte Celestino V tra Lettomanoppello e Roccamorice

IlPescara è in caricamento