rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità

Adottato il cane che era stato trovato e salvato nel Pescarese [FOTO]

Per la precisione, i carabinieri forestali di Farindola l'avevano rinvenuto a Rigopiano ​lo scorso 16 giugno. Poiché il proprietario non si è mai fatto avanti, è stata la stessa signora che ne aveva già segnalato la presenza a decidere di tenerlo con sé

Adottato il cane che era stato trovato e salvato nel Pescarese dai carabinieri forestali di Farindola. I militari, per la precisione, l'avevano rinvenuto a Rigopiano lo scorso 16 giugno. L'animale, un esemplare maschio, era sprovvisto di microchip ed era finito in un fossato con una corda logora al collo. Non era stato semplice prenderlo perché era spaventato, tanto che si era reso necessario tenerlo in braccio per tranquillizzarlo.

Probabilmente il cane era stato abbandonato, oppure si era smarrito. Tuttavia, poiché il proprietario non si è mai fatto avanti per reclamarlo, alla fine è stata la stessa signora che ne aveva già segnalato la presenza (senza però riuscire a recuperarlo) a decidere di tenerlo con sè.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adottato il cane che era stato trovato e salvato nel Pescarese [FOTO]

IlPescara è in caricamento