menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bussi, nuova bocciatura del ricorso di Edison al Consiglio di Stato. Gli ambientalisti: "Pensino a bonificare"

Gli ambientalisti abruzzesi del Forum H20 commentano il nuovo parere negativo espresso sulla sentenza riguardante le responsabilità per la bonifica della discarica di Bussi

Nuova bocciatura per Edison in merito al secondo ricorso presentato al Consiglio di Stato, sulla sentenza che aveva stabilito la correttezza dell'ordinanza della provincia di Pescara del 2018 che imponeva alla società la responsabilità per la discarica di Bussi con conseguente bonifica delle discariche 2A e 2B.

Secondo gli ambientalisti del Forum H20, si tratta di un'ennesima bocciatura che dovrebbe finalmente far capire ad Edison che la questione della bonifica va affrontata immediatamente, citando anche un passaggio del nuovo pronunciamento del consiglio di Stato, con Edison che dovrà pagare 20 mila euro di spese di lite: 

"La sentenza impugnata, pertanto, non ha affatto pretermesso il principio di diritto enunciato dall’adunanza plenaria, ma ha semplicemente ritenuto che non sussistessero i presupposti per la sua applicazione al caso di specie, venendo in rilievo una responsabilità diretta di Edison nella produzione dell’inquinamento del sito."

Per il Forum, Edison peraltro aveva annunciato con toni accesi e fuori luogo l'intenzione di proseguire con i ricorsi:

A nostro avviso sarebbe meglio per la multinazionale impiegare ora lo stesso zelo dimostrato nelle liti per pagare le spese della bonifica. Sarebbe più produttivo, evitando loro nuove figuracce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento