menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Buoni spesa Pasqua a sostegno delle famiglie in difficoltà, a Spoltore domande entro il 23 marzo

Il Comune ha pubblicato un nuovo avviso relativo ai buoni spesa che saranno erogati in occasione della prossima Pasqua

Buoni spesa per la prossima Pasqua decisi dalla giunta comunale di Spoltore.
Il Comune ha infatti pubblicato un nuovo avviso relativo ai buoni spesa con scadenza il prossimo 23 marzo.

L'erogazione è legata alla situazione di emergenza dovuta alla diffusione del virus Covid-19.

Si tratta di una misura di sostegno per persone e famiglie in condizioni di momentaneo assoluto disagio. Avviso e schema di domanda sono già on line sul sito istituzionale www.comune.spoltore.pe.it. Le regole sono le stesse applicate in occasione delle precedenti erogazioni «ma sarà data priorità a chi non ha già ricevuto il bonus» precisa il sindaco Luciano Di Lorito.
Possono presentare domanda i residenti nel territorio di Spoltore che non hanno redditi di qualsiasi natura o misure di sostegno al reddito di carattere pubblico (reddito di cittadinanza, disoccupazione, cassa integrazione e così via) per un importo superiore a 800 euro al mese per nucleo familiare di 1 o 2 componenti, di 1000 euro per famiglie con 3 o 4 persone, di 1200 euro per famiglie di 5 o più persone; allo stesso tempo, i componenti della famiglia non devono essere titolari di alcuna disponibilità monetaria di importo complessivo superiore ai 6000 euro.

I cittadini sono invitati a rivolgersi per ogni informazione al numero 085/4964255 oppure 085/4964303 (dal lunedì al venerdì ore 9-13). Le assistenti sociali forniranno ogni informazione e assisteranno nella compilazione delle domande, come indicate nell'avviso che è già disponibile sul sito istituzionale www.comune.spoltore.pe.it. Le domande vanno presentate entro martedì 23 marzo. Per velocizzare la procedura, eventuali integrazioni istruttorie saranno richieste telefonicamente dall'utenza n.329/3740861 oppure dall’utenza n. 339/2918978 o via email: è per questo necessario indicare il proprio numero di telefono e indirizzo di posta elettronica al momento della domanda.

L'importo dei buoni varia dai 150 a 450 euro in base al numero di componenti del nucleo familiare. Al fine di evitare spostamenti, con inevitabili rischi per la salute, le domande vanno presentate preferibilmente via e-mail o via Pec all’indirizzo protocollo@comune.spoltore.pe.it (protocollo@pec.comune.spoltore.pe.it per la posta certificata). È comunque possibile consegnarla a mano dal lunedì al venerdì al protocollo (ore 9-12:30).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento