rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Attualità Spoltore

La biblioteca di Spoltore entra nel sistema bibliotecario nazionale

Grazie a questa novità sarà possibile effettuare richieste e ricevere testi appartenenti a tutto il patrimonio librario nazionale

La biblioteca di Spoltore, di via Dietro le Mura, entra nella rete del sistema bibliotecario nazionale.
Grazie a questa novità sarà possibile effettuare richieste e ricevere testi appartenenti a tutto il patrimonio librario nazionale.

Il regolamento della biblioteca, approvato dal consiglio comunale, consentirà inoltre alla struttura di ospitare presentazioni, oltre a far partire dopo molto tempo il prestito dei libri.

«È in corso», ricorda l'assessore alla cultura Roberta Rullo, «la catalogazione di tutto il patrimonio. È un processo particolarmente importante, anche perché il grosso del patrimonio fa parte di una donazione interessata dalla tutela della Sovrintendenza dei beni culturali».
La gestione della biblioteca comunale, affidata per 36 mesi nell'estate scorsa, è in carico alla Società cooperativa Archivi e Cultura.

Questo, invece, quanto fa sapere il sindaco Luciano Di Lorito: «Per la prima volta la Spoltore avrà una vera biblioteca e non un semplice parcheggio per la donazione Samonà. Progressivamente metteremo a disposizione tutti i servizi che caratterizzano una moderna biblioteca, dall'emeroteca alle postazioni per accedere ai servizi di internet. La mancanza di un luogo basilare per la cultura era una carenza inaccettabile per una città di quasi 20 mila abitanti».

La gestione amministrativa e finanziaria è affidata al Servizio Cultura del Comune: nei prossimi giorni saranno delineati orari di apertura e tutti i dettagli relativi alla gestione. Partiranno in futuro anche una serie di appuntamenti e presentazioni per far conoscere meglio la realtà della biblioteca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La biblioteca di Spoltore entra nel sistema bibliotecario nazionale

IlPescara è in caricamento