Berlusconi a Pescara, incantato dalla Pineta Dannunziana l'ex premier declama i versi del Vate

L'ex premier e leader di Forza Italia è arrivato all'aeroporto di Pescara nel pomeriggio per poi dirigersi verso l'Hotel Sporting Villa Maria di Francavilla. Lungo la stradaè rimasto affascinato dalla pineta

Un Berlusconi incantato dalla Pineta Dannunziana ed ispirato quello arrivato oggi a Pescara per la visita di due giorni in Abruzzo. L'ex premier e leader di Forza Italia è arrivato nel primo pomeriggio all'aeroporto per poi dirigersi all'Hotel Sporting Villa Maria di Francavilla, che sarà il suo "quarter generale" per gli impegni in programma nei prossimi giorni.

ELEZIONI, BERLUSCONI A PESCARA

Lungo il tragitto, Berlusconi ha potuto ammirare la pineta pescarese ed i presenti gli hanno ricordato che aveva ispirato Gabriele D'Annunzio per la celebre poesia "La pioggia nel pineto". A quel punto il Cavaliere ha declamato con enfasi tutti i versi del Vate.

Domani, dovrebbe esserci un nuovo incontro con il candidato del centrodestra alla Regione Marsilio, mentre nel pomeriggio sarà al Porto Turistico di Pescara. Berlusconi poi sarà in anche nelle altre tre province pescaresi per incontrare imprenditori, gli ordini professionali ed il mondo del volontariato.

berlusconi 2-2-2

Potrebbe interessarti

  • Kebab a Pescara: i kebbari migliori

  • Scutigera in casa: perché salvarla (e non ucciderla)?

  • È vero che il bicarbonato aiuta a dimagrire?

I più letti della settimana

  • Pescara, trovato morto in casa dai genitori: dramma a San Silvestro

  • Tragedia ad Ortona: morti annegati due fratelli di Montesilvano - FOTO -

  • Niente Jova Beach Party a Pescara: arriva il no dello staff del cantante

  • San Valentino: muore per un malore durante il pranzo di Ferragosto

  • Precipitano con la moto dalla circonvallazione e fanno un volo di 6 metri

  • Pescara, gioco fra amici rischia di trasformarsi in tragedia: indagano i carabinieri

Torna su
IlPescara è in caricamento