Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità

Befana all'insegna della solidarietà ed educazione ambientale per i carabinieri del reparto biodiversità di Pescara

I militari addetti all'educazione ambientale del reparto biodiversità di Pescara faranno visita ai bambini ricoverati all'ospedale di Chieti

Faranno visita ai bambini ricoverati nel reparto di pediatria dell'ospedale di Chieti i carabinieri del reparto biodiversità di Pescara. Appuntamento il 6 gennaio per una befana speciale, di solidarietà e di educazione ambientale con i militari che si recheranno nel reparto con piccoli doni che richiamano gli elementi naturali, fra cui opere realizzate dai ragazzi del Liceo Artistico “Misticoni
Bellisario” di Pescara.

I carabinieri faranno vivere ai piccoli pazienti la biodiversità sfruttando i cinque sensi, facendoli sentire realmente parte degli ecosistemi, maturando così uno spontaneo rispetto ed una profonda coscienza dell’importanza della conservazione degli
equilibri ecologici che reggono tutta la vita del nostro pianeta, coscienza che è anche alla base di un’efficace prevenzione dei comportamenti negativi a danno degli ecosistemi.

Da sempre i carabinieri dei reparti di biodiversità in Italia sono impegnati nelle 130 riserve naturali statali, dove organizzano giornate e visite guidate con le scuole, dalle elementari fino agli istituti superiori.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Befana all'insegna della solidarietà ed educazione ambientale per i carabinieri del reparto biodiversità di Pescara

IlPescara è in caricamento