rotate-mobile
Sabato, 30 Settembre 2023
Attualità

Bando per le Periferie: parte la petizione delle associazioni

Una petizione per chiedere al Governo di salvare i 18 milioni di euro destinati ai progetti di riqualificazione delle periferie, ed un videoappello dell'associazione "On the road"

Una petizione per chiedere al Governo M5S/Lega di ripristinare i 18 milioni di euro di fondi destinati ai progetti di riqualificazione delle periferie, scongiurandone la cancellazione. Anche il Comune di Pescara appoggia le associazioni cittadine e di volontariato che avevano presentato i progetti di riqualificazione dei quartieri periferici, già approvati e pronti per diventare esecutivi con l'arrivo dei fondi che sono attualmente bloccati.

BANDO PERIFERIE, IL PD IN CAMPO A 360 GRADI

Alcune associazioni hanno anche pubblicato un videoappello per chiedere di salvare i progetti che puntano a dare un futuro di speranza a famiglie e giovani che vivono in quartieri particolarmente difficili. Ricordiamo che l'amministrazione comunale di Pescara è in prima linea assieme agli altri comuni coinvolti per protestare contro la cancellazione dei fondi partecipando alla mobilitazione voluta dall'ANCI.

La petizione è disponibile all'indirizzo: https://www.change.org/p/no-alla-cancellazione-dei-fondi-per-le-periferie-i-patti-si-rispettano-roberto-fico-e-giuseppeconteit

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando per le Periferie: parte la petizione delle associazioni

IlPescara è in caricamento