Azienda dona igienizzanti e mascherine agli ospedali abruzzesi [FOTO]

Ieri alcuni rappresentanti della Chogan hanno incontrato il dottor Giovanni Gulli dell'ordine interprovinciale dei tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione

Azienda dona igienizzanti e mascherine agli ospedali abruzzesi. Ieri alcuni rappresentanti della Chogan hanno incontrato il dottor Giovanni Gulli dell'ordine interprovinciale dei tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione.

E proprio a Gulli sono stati consegnati gel igienizzanti e copri bocca/naso, prodotti dalla succitata ditta, da distribuire ai vari nosocomi della regione 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il presidente dell’ordine, Angelo Di Matteo, ha diramato una nota in cui "ringrazia sentitamente la Chogan" per "essere vicina ai professionisti sanitari in questo momento" e "per aver dato gratuitamente i dispositivi di sicurezza per poter fronteggiare adeguatamente la pandemia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

Torna su
IlPescara è in caricamento