rotate-mobile
Attualità Manoppello

Grande successo per l'evento "Avventure in quota" a Manoppello [FOTO]

Nel corso della manifestazione si è parlato dei vari sport di montagna, di sicurezza, di consapevolezza e di disciplina

"Avventure in quota". Questo il titolo dell'evento, presentato da Monica Campoli. che si è tenuto sabato 25 maggio alle ore 16 nella sala accoglienza in corso Santarelli a Manoppello.
Si è parlato dei vari sport di montagna, di sicurezza, di consapevolezza e di disciplina.

L'evento è stato organizzato da Fabio Di Bartolomeo, rappresentante di Manoppello Green Zone e addetto al bungee jumping, insieme all'associazione "Cavalcando in libertà" di Stefano Verratti e Stefano D'Emilio, la Guferia di Maurizio Blasioli e l'associazione Manoppello Trekking di Enrica D'Arcangelo.

L'evento si è svolto in presenza di esperti e professionisti del settore: da alpinisti e guide alpine come Giampiero Di Federico (che ha anche parlato dei suoi 4 manuali sulla montagna), a speleologi come Gabriele La Rovere, a piloti di parapendio e paramotore come Marco Sbaraglia e Giuseppe Sigismondi, a base jumper con e senza tuta alare come Luca Di Prinzio, al soccorso alpino rappresentato dal presidente regionale Daniele Perilli, a falconieri come Maurizio Blasioli (che si è presentato con il gufo Ester e il ratto da compagnia Crosta), allo psicologo Matteo Tomasselli (che ha parlato delle emozioni, della paura, dell'adrenalina, della sfida e di come affrontare eventuali problemi di gestione), ad addetti allo snowboard con l'associazione Bed Team di Lettomanoppello, come Donato D'Attilio e Andrea D'Alimonte, a responsabili bike con l'associazione Majella Bike Adventure, come Nicolas Larrosa, a accompagnatori di media montagna come Andrea Tomassetti, all'ideatore del cammino del pellegrino da Roma al Volto Santo come Gino Drappa.

È stata presente anche l'associazione Majella Sporting team con il progetto "Montagne senza barriere", con lo scopo di rendere accessibili le montagne a tutti, anche a persone con disabilità, come la piccola Giulia che ha raccontato la sua esperienza e la sua felicità nel poter percorrere sentieri di montagna grazie alla Joelette, una carrozzina particolare. L'evento ha visto il pienone di persone, tanto che i posti a sedere non sono bastati e, a fine evento, gli ospiti si sono intrattenuti mangiando qualcosa grazie agli sponsor Fooditalia di Manoppello e Majasport
Il pubblico presente ha interagito facendo domande e riflessioni insieme agli ospiti.

Avventure in quota Manoppello 25 maggio 2024

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande successo per l'evento "Avventure in quota" a Manoppello [FOTO]

IlPescara è in caricamento