L'appello dell’Avis Pescara: "Donateci il vostro 5x1000"

Il tesoriere Maria Antonietta Falasca invita i cittadini a devolvere il 5 per mille all’associazione di raccolta sangue: "C'è bisogno non solo di donatori ma di strutture, attrezzature idonee e sempre nuove"

Maria Antonietta Falasca

Il tesoriere dell'Avis di Pescara, Maria Antonietta Falasca, lancia un appello affinché i cittadini devolvano il 5 per mille all’associazione di raccolta sangue:

”Ogni anno è possibile destinare una parte delle imposte dovute allo Stato, il 5 per mille del gettito Irpef, a favore anche delle associazioni di volontariato. È un modo per scegliere liberamente a chi destinare parte delle proprie tasse. La raccolta del sangue è il modo diretto per aiutare gli altri. Per far sì che questo accada c’è costante bisogno non solo di donatori ma di strutture, attrezzature idonee e sempre nuove. Ecco perché donare il 5x1000 non significherebbe aiutare l’Avis, ma aiutare il prossimo”.

I soldi raccolti serviranno per:

  • acquistare nuove attrezzature e poltrone più confortevoli, sia per il donatore sia per l’operatore
  • realizzare campagne di sensibilizzazione che possano interessare tutto il territorio provinciale
  • cercare nuovi donatori
  • fare attività formativa per il personale e i volontari

Ecco come fare per devolvere il 5 per mille all'Avis:

  • Firmare la dichiarazione dei redditi (730 o Modello Unico) nell’apposito spazio (“Sostegno delle Organizzazioni non lucrative di utilità sociale”)
  • Indicare nello spazio apposito il codice fiscale 91004900683
  • Se non dovete compilare il modello 730 o il modello Unico, potete scegliere comunque di destinare il 5 per mille: inserite nel modello Cud il codice fiscale dell’Associazione e consegnatelo in banca o in posta, in busta chiusa e con la dicitura “5 per mille”

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Garante regionale dei detenuti: quinto giorno di sciopero della fame per Alessio Di Carlo

  • Cronaca

    Chiuso il mercato coperto di Porta Nuova, il sindaco: "Grave danno per la città"

  • Attualità

    Meteo: ancora tempo stabile nel Pescarese ed in Abruzzo

  • Attualità

    Norme igienico sanitarie e sicurezza: un workshop per i pubblici esercizi di Confcommercio

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pescara, uomo precipita dal quarto piano [FOTO]

  • Incendio a Villa Serena, morti due pazienti

  • Pescara, uomo trovato morto in casa

  • «Ho subìto un agguato a Pescara dall'aggressore mostrato da "Chi l'ha visto"», il racconto di una ragazza

  • Incendio a Villa Serena: i due pazienti sono morti carbonizzati

  • Paura a Montesilvano, cane sbranato da un pitbull

Torna su
IlPescara è in caricamento