Attualità

L'autovelox di via di Sotto verrà rimosso e arriva la prima sentenza di annullamento delle sanzioni

Dalla prossima settimana non dovrebbe essere più attivo il sistema per il controllo elettronico della velocità che ha portato alla multa di decine di migliaia di automobilisti

L'autovelox di via di Sotto, nella zona dei colli di Pescara, non sarà più attivo a partire dalla prossima settimana.
Questa la decisione, che era nell'aria da tempo, presa dal Comune.

Da ricordare come siano state diverse decine di migliaia le contravvenzioni derivanti dai controlli dell'autovelox.

Il discusso limite dei 30 km/h ha generato numerose proteste e discussioni nei mesi passati. Sabato 10 luglio scade la convenzione tra il Comune e la società che ha fornito in affitto l’apparecchio e l’amministrazione avrebbe deciso di non rinnovarla. Nel frattempo, come fanno sapere dal Pd, a pochi giorni dall'annunciato smantellamento dell'autovelox di via di Sotto, arriva la prima sentenza di annullamento delle sanzioni. Una decisione estremamente rilevante per migliaia di cittadini».

I consiglieri comunali di centrosinistra ne parleranno domani davanti all'ingresso della scuola Virgilio di via di Sotto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'autovelox di via di Sotto verrà rimosso e arriva la prima sentenza di annullamento delle sanzioni

IlPescara è in caricamento