rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità

Autostrade A24 e A25, i sindaci disertano l'incontro con Strada dei Parchi

Presenti pochi Comuni (ma Pescara era rappresentata da Marco Alessandrini), la società ha rassicurato sullo stato dei lavori. Intanto stamane all'Aeroporto è stata illustrata la mobilitazione nazionale che si terrà a Roma il 19 settembre

I sindaci interessati al percorso A24-A25 hanno disertato l'incontro voluto ieri all'Aquila dalla concessionaria Strada dei Parchi per illustrare lo stato di salute e i lavori e la situazione complessiva delle due autostrade. Circa un centinaio di amministratori erano stati invitati alla riunione nell'auditorium della Bper, ma se ne sono presentati una manciata, tra cui il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini.

Inoltre sono arrivati i rappresentanti dei Comuni di:

  • Teramo
  • Chieti
  • Avezzano
  • Borgorose (Rieti)
  • Celano
  • L'Aquila

Il rifiuto dei sindaci ad ascoltare le ragioni di Strada dei Parchi era stato annunciato da una presa di posizione informale confermata dalla prima cittadina di Carsoli, Velia Nazzario, che di fatto tira le fila dell'opposizione. L'Ad di Strada dei Parchi, Cesare Amadori, e il vicepresidente Mauro Fabris hanno comunque illustrato la loro posizione, atta principalmente a rassicurare gli animi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autostrade A24 e A25, i sindaci disertano l'incontro con Strada dei Parchi

IlPescara è in caricamento