rotate-mobile
Attualità

Autostrada A14, coda di 6 chilometri nonostante la riapertura dei viadotto Cerrano

Ancora situazione difficile lungo l'autostrada A14 dove si è formata una coda di 6 chilometri in direzione Taranto fra Roseto e Pescara Nord

Torna l'incubo code lungo l'autostrada A14 nonostante il dissequestro del viadotto Cerrano. Alle 19.20 di oggi 31 gennaio, infatti, Autostrade per l'Italia segnala circa 6 chilometri di coda in direzione Taranto, fra i caselli di Roseto degli Abruzzi e Pescara Nord - Città Sant'Angelo.

RIAPERTO IL VIADOTTO CERRANO

La coda è dovuta all'intenso traffico ed alla riduzione di carreggiata. Ieri era arrivato l'atteso provvedimento del tribunale di Avellino che ha accolto l'istanza di Aspi per la riapertura ai mezzi pesanti del viadotto, interdetto ai tir ed ai mezzi con peso superiore alle 3,5 tonnellate da oltre un mese. In questo modo il traffico lungo la statale 16 adriatica, che aveva provocato disagi, incolonnamenti e danni al manto stradale ed ai sottoservizi per il passaggio continuo di camion, è diminuito anche se l'ordinanza del tribunale presenta alcune limitazioni, con il divieto che resta in vigore per i trasporti eccezionali e per le merci pericolose.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autostrada A14, coda di 6 chilometri nonostante la riapertura dei viadotto Cerrano

IlPescara è in caricamento