rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Attualità

In aumento i matrimoni annullati dalla Sacra Rota: i dati del tribunale ecclesiastico diocesano

Aumentano le richieste di separazione nell'anno rispetto a un anno fa. Dai dati forniti nel corso dell'inaugurazione, le cause pendenti all'inizio del 2023 sono state 110

È stato appena aperto l'anno giudiziale del Tribunale ecclesiastico interdiocesano abruzzese molisano e di appello a Chieti nel seminario regionale San Pio X avviato dall'arcivescovo della diocesi di Chieti-Vasto, Bruno Forte.

Dai dati forniti nel corso dell'inaugurazione, le cause pendenti all'inizio del 2023 sono state 110, a fine anno ne risultano 5 in più, quelle iscritte a ruolo nello stesso anno 92, i processi brevi introdotti 2 e una sola causa in appello. Nel 2022 le richieste furono cento.

Le cause definite lo scorso anno sono state 90, di queste 84 sono andate a sentenza e 6 archiviate. Tra i 'capi di nullità' del sacro vincolo del matrimonio, discussi dal trubunale, l'esclusione dell'indissolubilità  (38), della esclusione della prole (6), del difetto di discrezione di giudizio (41 cause) e 4 per incapacità ad assumere gli oneri matrimoniali essenziali.

Le cause introdotte riguardanti la diocesi di Sulmona-Valva sono state 2 stesso numero di quelle concluse, ad Avezzano 7 quelle concluse 3, una introdotta nel Trivento in provincia di Campobasso' a Campobasso-Boiano 9 concluse 11, Isernia-Venafro 5 concluse 7, Termoli-Larino 15 concluse 7 poi 31 cause introdotte a Chieti-Vasto e 34 concluse, L'Aquila 5 e 3 concluse poi 3 introdotte e concluse a Lanciano - Ortona (Chieti) a Pescara-Penne 1 introdotta e una conclusa, poi 16 introdotte e 19 concluse a Teramo-Atri.

All'inaugurazione dell'anno giudiziario autorità civili, militari, avvocati, giudici e cittadini hanno confermato l'interesse ai temi affrontati dal tribunale che svolge la sua funzione giuridico pastorale per le 11 diocesi dell'Abruzzo e del Molise.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In aumento i matrimoni annullati dalla Sacra Rota: i dati del tribunale ecclesiastico diocesano

IlPescara è in caricamento