rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Attualità Scafa

Fotografi e videografi abruzzesi, gli auguri di Natale del delegato regionale Gelsomoro

Per Gelsomoro "quello che sta per finire è stato davvero un anno che ci ha tolto tanto. Il nostro, come ben sapete, non è un mestiere come tanti, ma una passione coltivata nel tempo. E questa passione, tranquilli, sopravviverà"

Auguro a tutti i miei colleghi, dai fotografi ai videografi, di passare un sereno Natale in famiglia e di pensare sempre in positivo. Confidando che il prossimo anno sia quello giusto, per tornare ad una parvenza di normalità.

Perché quello che sta per finire è stato davvero un anno che ci ha tolto tanto. Ma, paradossalmente, ci ha dato anche più forza. Il nostro, come ben sapete, non è un mestiere come tanti, ma una passione coltivata nel tempo. E questa passione, tranquilli, sopravviverà, nonostante queste avversità ci abbia quasi tagliato le gambe...

Non disperate, non ci saranno Covid che tengano. Il 2021, con le imminenti vaccinazioni, sarà (speriamo), per la nostra e per tante altre attività, l'anno della ripartenza. E anche per fare "spogliatoio" abbiamo aperto un gruppo WhatsApp, dove poter discutere dei problemi e dei progetti della nostra categoria.

Ad oggi questo gruppo, in attesa di altre adesioni, conta in tutto l'Abruzzo ben 128 membri. Fatte le dovute premesse, rinnovo a tutti voi, amici e colleghi, l'augurio di una rinascita e di un 2021 luminoso come un flash.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fotografi e videografi abruzzesi, gli auguri di Natale del delegato regionale Gelsomoro

IlPescara è in caricamento