Attività sportive individuali, ecco quali sono consentite e a partire da quando

Dal 4 al 17 maggio sono permessi all’interno della regione, ai residenti o con domicilio nel territorio abruzzese, allenamenti esercitati individualmente e con il rispetto dei dpi e misure di distanziamento sociale

Emergenza Covid 19, il governatore Marsilio ha emanato ieri l’ordinanza n. 52 contenente disposizioni sull’attività sportiva individuale e l’apertura dei fiorai e vivai il 3 e 10 maggio.

Dal 4 al 17 maggio sono consentiti all’interno della regione, ai residenti o con domicilio nel territorio abruzzese, allenamenti esercitati individualmente e con il rispetto dei dispositivi di protezione individuale e misure di distanziamento sociale, dalle ore 6 alle ore 20, preferibilmente all’aria aperta, per le seguenti attività sportive:

  • trekking, parapendio in singolo, ciclismo (bicicletta e mountain bike), bocce, canottaggio individuale, canoa kayak individuale, windsurf, barca a vela, atletica leggera svolta in forma individuale, golf, sport rotellistici, pesca sportiva di superficie e subacquea, sport equestri non di squadra, tennis singolo, tennis a volo singolo e badminton singolo, tiro con l’arco, tiro a segno, tiro sportivo con armi da fuoco lunghe e corte, da lancio, aria compressa (tiro al volo, tiro al piattello, tiro dinamico e statico) praticato nei campi da tiro, tiro sportivo da caccia (tiro di campagna, english traing sport, tiro a palla, tiro con l’arco da caccia, field target), sport motociclistico, go kart, arrampicata in falesia o esterno, purché vengano mantenute le distanze di sicurezza tra l’arrampicatore ed il compagno di sicura. Per tutte queste attività sportive è vietato avvalersi delle strutture ad uso comune quali spogliatoi, bar interni e docce

Inoltre sono permesse le attività sportive paralimpiche senza necessità di assistente sportivo ed è consentito, ai cinofili riconosciuti, praticare l’addestramento agility, la disciplina del cinowork, sleddog.

Domenica 3 e domenica 10 maggio (festa della mamma) è autorizzata l’apertura, fino alle ore 13.30, del commercio al dettaglio di vivai e fiorai.

È consentito lo spostamento all’interno del proprio territorio regionale, dove sono i natanti e/o le imbarcazioni da diporto di proprietà, per le attività di manutenzione, riparazione e sostituzione dei velivoli, così come indicato ai punti 7,8 e 9 dell'ordinanza n. 49 del 26.04.2020, alle Asd, Aeroclub, scuole di volo e privati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre il punto 3 dell’Ordinanza n. 50 è valido fino al 3 maggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento