rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Attualità

L'associazione Fontevecchia consegna 300 kg di tappi alla Misericordia per acquistare 2 carrozzine

La donazione permetterà l'acquisto di due carrozzine sanitarie destinate all'ospedale di Sant'Omero e all'istituto Santa Caterina di Francavilla al Mare

Sono stati consegnati 300 chili di tappi di plastica, raccolti dall'associazione Fontevecchia di Spoltore e destinati alla Misericordia di Pescara per contribuire alla raccolta che, quest’anno, permetterà l’acquisto di due
carrozzine, una destinata all’ospedale civile di Sant’Omero, l’altra per l’istituto Santa Caterina di Francavilla al Mare. La cerimonia di consegna è avvenuta nella sede in via delle Fornaci, alla presenza dei volontari della Misericordia e di Guido Di Carlo "nonno tappo", oltre al vicepresidente del Consiglio comunale Berardino Fiorilli socio storico della Misericordia, alla governatrice Cristina D’Angelo e numerosi volontari delle due
associazioni.

Il presidente dell'associazione Luciano Troiano ha evidenziato come lo spirito e la mission siano il recupero delle antiche tradizioni ma anche solidarietà e supporto nei confronti di chi sta attraversando un momento difficile della propria vita, per motivi di salute o economici

"E quest’anno, reduci da un biennio caratterizzato dall’emergenza pandemica da Sars-Covid-19 che ha letteralmente travolto e stravolto le nostre esistenze, si è rafforzata ancora di più la nostra mission sociale, consentendoci di moltiplicare il nostro impegno e incrementare ulteriormente la raccolta dei tappi della solidarietà, intercettando peraltro le energie di tre province, Pescara, Chieti e Teramo, di associazioni e aziende private, per dare il nostro
contributo all’attività della Misericordia di Pescara con la quale quest’anno acquisteremo due carrozzine per due diverse strutture sanitarie e un defibrillatore. E nel 2021, con i 300 chili di tappi, abbiamo migliorato il nostro precedente record del 2020, quando avevamo raccolto 210 chili di plastica”.

Il consigliere Fiorilli ha aggiunto che per il sesto anno consecutivo si rinnova la partnership fra la Misericordia e l'assocazione Fontevecchia, per la raccolta dei tappi destinati a scopi benefici grazie all'idea avuta dal volontario ‘nonno Tappo-Guido Di Carlo’ .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'associazione Fontevecchia consegna 300 kg di tappi alla Misericordia per acquistare 2 carrozzine

IlPescara è in caricamento