rotate-mobile
Attualità

L'allarme dell'associazione Contribuenti Abruzzo: "Attenzione ai tentativi di truffa in strada a Pescara e dintorni"

A denunciare i tentativi di truffa avvenuti fra Pescara, Montesilvano e Città Sant'Angelo Donato Fioriti presidente associazione consumatori “Contribuenti Abruzzo” e componente Cruc Regione Abruzzo

Massima attenzione ai tentativi di truffa segnalati a Pescara e nell'area metropolitana fra Montesilvano e Città Sant'Angelo, che avvengono quasi esclusivamente in strada. A dirlo il presidente dell'associazione consumatori “Contribuenti Abruzzo” e componente Cruc Regione Abruzzo Donato Fioriti, che spiega che i tentativi di raggio sono avvenuti durante il mercato del lunedì di Pescara-Portanuova, vicino all’Università- Stazione Eni, a Montesilvano in zona grandi alberghi,  a Città Sant’Angelo vicino agli hotel attigui l’uscita autostradale.

“I modus operandi sono quasi sempre gli stessi. Può verificarsi che un signore con un camioncino si avvicini salutandoci come se fossimo vecchi amici, che faccia riferimento a parenti o comuni amici, che getti lì dei nomi. Poi prende a chiedere notizie di come sta la famiglia, poi vuole regalarci della merce….successivamente chiede il compenso. Oppure siamo contattati da un tizio a piedi o in bici, stessa solfa, siamo amici e dopo un pò pretende da noi dei soldi…ma in prestito per una situazione contingente …soldi che mai più ci restituirà”

“Senza contare la tecnica della truffa dello specchietto ( in voga tra Pescara e Francavilla Al Mare), un auto che ci raggiunge, il guidatore che ci fa vedere uno specchietto rotto, causato dalla nostra auto, e di lì la richiesta di soldi 
per comporre bonariamente il tutto”.

Fioriti conclude chiedendo ai cittadini di non fidarsi delle persone che li avvicinano per strada, e di segnalare casi sospetti alle forze dell'ordine.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'allarme dell'associazione Contribuenti Abruzzo: "Attenzione ai tentativi di truffa in strada a Pescara e dintorni"

IlPescara è in caricamento