Attualità

Anche la Asl di Pescara aderisce al piano di monitoraggio della circolazione del Covid nelle scuole primarie e secondarie

L'azienda sanitaria pescarese ha aderito al "Piano per il monitoraggio della circolazione di Sars Cov 2 nelle scuole primarie e secondarie di primo grado” come previsto dall'iss e dal commissario straordinario per l'emergenza sanitaria

Prosegue l'impegno della Asl di Pescara per contrastare la diffusione del Covid. L'azienda sanitaria ha infatti aderito al "Piano per il monitoraggio della circolazione di Sars Cov 2 nelle scuole primarie e secondarie di primo grado” previsto dall'Iss e dalla struttura commissariale per l'emergenza pandemica, in collaborazione coi ministeri dell'Istruzione e della Salute e la conferenza delle Regioni e province autonome.

Il piano di monitoraggio si propone di attuare una sistematica valutazione della circolazione del Sars Cov2 in ambito scolastico, tramite una campagna programmata di testing , attraverso l’utilizzo di diagnostica molecolare eseguita su matrici salivari, esaminate con metodica in Rt Rcp e prelevate su un campione di alunni asintomatici. L'obiettivo è monitorare in tempo reale la circolazione del virus ed impedirne la diffusione, con l'individuazione di una scuola sentinella in ogni provincia, test gratuiti molecolare salivari, e l'elaborazione dei dati ottenuti. Per la provincia di Pescara è stato scelto l'istituto comprensivo 8 come istituto sentinella e l'Iesp di igiene epidemiologica e sanità pubblica per avviare il progetto.

Il 30 settembre il gruppo di lavoro coordinato da Giuseppe Di Martino, Dirigente Medico, e coadiuvato dalla Laura Camplone, medico specializzando, dalla assistente sanitaria Maria Corbo e dall’assistente amministrativo Ermanno Di Labio , nel corso della prima seduta , ha effettuato i primi 62 test. La campagna proseguirò nei prossimi giorni con cadenza quindicinale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche la Asl di Pescara aderisce al piano di monitoraggio della circolazione del Covid nelle scuole primarie e secondarie

IlPescara è in caricamento