rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Attualità

Ragazzo di 14 anni ha un'aritmia complessa al cuore, operato nel reparto di Cardiologia: può tornare a fare sport

L'intervento è stato eseguito nell'ospedale di Pescara lo scorso 10 novembre dal dottor Daniele Sacchetta

Un ragazzo di 14 anni che aveva un'aritmia complessa al cuore è stato operato nell'ospedale di Pescara lo scorso 10 novembre.
L'intervento è stato eseguito nell'unità operativa semplice (Uos) Utic diretta da Massimo Di Marco, afferente all’unità operativa complessa (Uoc) di Cardiologia diretta da Leonardo Paloscia.

Tecnicamente si è trattato di un intervento di ablazione transcatetere per il trattamento di un’aritmia potenzialmente fatale: la sindrome di Wolff-Parkinson-White con via accessoria ad alte proprietà conduttive.

Come spiegano dalla Asl di Pescara, l’intervento di ablazione, eseguito da Daniele Sacchetta, consiste nell’individuare, attraverso piccoli cateteri posizionati all’interno del cuore per via transvenosa, le cellule cardiache in grado di condurre segnali elettrici patologici che una volta individuati vengono interrotti mediante applicazioni di radiofrequenza. L’intervento, svolto frequentemente nel nostro reparto, è stato particolarmente delicato a causa delle ridotte dimensioni del giovane cuore. Il tutto è stato possibile anche grazie al supporto anestesiologico fornito dall’unità operativa semplice dipartimentale (Uosd) di Gestione del blocco operatorio della dottoressa Maria Rizzi. 

Il ragazzo, a cui era stata negata l’idoneità sportiva agonistica, ha già eseguito la prevista visita di controllo che ha confermato il buon esito dell’intervento e potrà tornare a fare sport in sicurezza, come già successo in passato per sportivi famosi, come alcuni calciatori della nostra serie A. Così concludono dalla Asl: «Questo segnale è un’altra dimostrazione che oggi la nostra ASL fornisce un’offerta completa di cure complesse, senza la necessità di eseguire trasferte fuori regione verso ospedali ritenuti più blasonati».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo di 14 anni ha un'aritmia complessa al cuore, operato nel reparto di Cardiologia: può tornare a fare sport

IlPescara è in caricamento