Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

La proposta dell'Archeoclub sul mosaico della golena sud: "Realizzare una copia da esporre in un museo"

L'associazione propone alcune riflessioni sulla questione del possibile spostamento del mosaico romano rinvenuto lungo la golena sud

L'Archeoclub di Pescara interviene nel dibattito riguardante il mosaico romano scoperto lungo la golena sud, e il possibile spostamento per trasferirlo in un museo. Secondo l'associazione, occorre una riflessione profonda e ad ampio raggio per valutare le soluzioni migliori confermando però la crescita d'interesse dimostrata dai cittadini nei confronti della riscoperta del proprio passato più antico.

"Non possiamo ignorare il fatto che una esposizione permanente in loco creerebbe indubbi seri problemi dovuti alle esondazioni del fiume ed alla continua risorgenza dell’acqua. Essi potrebbero essere quindi affrontati soltanto con progetti molto tecnologici, notevlmente costosi e necessari di continua manutenzione. Riguardo a quest'ultimo argomento, poi, la passata negativa esperienza vissuta in tutti questi anni sul piccolo sito di Santa Gerusalemme non ci fornisce molto affidamento."

Per l'Archeoclub, però, anche il distacco potrebbe costituire un rischio dove fra l'altro, in quell'area, vi sono anche altre tracce di quel pavimento, allargando l'area d'indagine sia verso mare che verso monte, estendendola alla zona di via Orazio.

"Occorre disporre un’ottima documentazione fotografica ad alta definizione che consenta, poi, di realizzare dei pannelli fotografici delle stesse dimensioni del soggetto rendendolo quindi visibile a tutti.

Pensiamo anche che, con gli esperti specialisti di oggi, si possa comunque realizzare una copia perfetta da esporre negli spazi museali lasciando al futuro ed a tempi migliori una decisione definitiva su tutta la zona evitando, nel frattempo, di comprometterla ulteriormente."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La proposta dell'Archeoclub sul mosaico della golena sud: "Realizzare una copia da esporre in un museo"

IlPescara è in caricamento