rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Attualità Loreto aprutino

Uno sportello di ascolto per l'autismo a Loreto Aprutino, ma le porte sono aperte a ogni forma di disabilità

A gestirlo sono i volontari di Autismo Abruzzo. Soddisfatti il sindaco Renato Mariotti e l'assessore comunale Roberta Legnini che assicura l'estensione dell'attività a chiunque viva in fragilità.

Nel mese dedicato alla sensibilizzazione sull'autismo, apre a Loreto Aprutino uno spazio d'ascolto dedicato alla disabilità grazie all'associazione Autismo onlus. Lo annunciano con soddisfazione il sindaco Renato Mariotti e l'assessore alle politiche sociali Roberta Legnini.

Le famiglie del territorio potranno così fruire di questo nuovo servizio per ottenere informazioni utili per accesso alle cure, inclusione sociale e avvio al lavoro per ragazzi e adulti. Diverse le attività in essere nell’anno corrente che potranno generare l’interesse della comunità locale che affronta ogni giorno le difficoltà generate dalla condizione autistica o della disabilità in genere.

Già possibile fissare un appuntamento per un primo colloquio nella sala polivalente Otello Farias. La prenotazione può essere fatta online, chiamano il 388 4653883 o inviando una mail agli indirizzi gianni.legnini@autismoabruzzo.it e sportelloascolto@autismoabruzzo.it. L'associazione dispone di una pagina Facebook e di un profilo Instagram su cui condivide le iniziative proprie, ma anche le informazioni utili alle famiglie con autismo.

“Le sfide importanti – sottolinea la stessa - possono essere conseguite solo con un impegno costante, concreto e condiviso. Autismo Abruzzo vuole sperimentare nuove soluzioni, coprire zone d’ombra entro cui spesso si annida l’isolamento emotivo che può talora sfociare in problematiche più serie. L’orientamento di esperti può dare quell’ancora di sicurezza che fa sentire maggiormente protetti e mai soli e che può restituire a ognuno momenti di benessere”.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

Quello fatto a Loreto Aprutino, sottolinea quindi l'associazione “è un primo passo che ci porterà nel tempo ad ampliare la presenza e le attività, al pari di altre collaborazioni avviate in Abruzzo. L’accordo di collaborazione siglato con Anci Abruzzo ci rende orgogliosi di tale sviluppo presso il Comune di Loreto Aprutino”.

“Saremo al fianco dell'amministrazione comunale per iniziative dedicate alla informazione delle famiglie, alla inclusione, al sostegno alle persone autistiche e alle loro famiglie e per trovare insieme soluzioni adeguate alle tante problematiche che affliggono questa condizione, ma ci sarà anche spazio per proposte per eventuali laboratori creativi e per Coffee Room come luogo d’incontro destrutturato e di condivisione di momenti ludici – dichiara il presidente Dario Verzulli -. La collaborazione e l’ascolto attivo per chi vive una condizione di fragilità sono sempre stati aspetti fondamentali della nostra associazione”.

“Ho fortemente voluto uno spazio completamente dedicato alla disabilità, ad accesso gratuito, dove i volontari dell'associazione Autismo Abruzzo onlus offriranno consulenza, sostegno, orientamento – rimarca l'assessore Legnini -. Conosciamo bene l'associazione, punto di riferimento per le famiglie con Autismo in tutto l'Abruzzo e non solo e siamo fiduciosi che questo spazio possa essere di grande aiuto perché sarà esteso non solo a chi vive l'autismo nella sua quotidianità – conclude -, ma anche a tutti coloro che si trovano ad affrontare una qualsiasi disabilità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno sportello di ascolto per l'autismo a Loreto Aprutino, ma le porte sono aperte a ogni forma di disabilità

IlPescara è in caricamento