Aperto il parcheggio in via Paolini a servizio dell'ospedale, ma è polemica

41 posti auto, di cui 20 con disco orario, stalli per moto, ciclomotori e per il carico e scarico delle merci. Quattro spazi sono riservati alle persone con abilità diverse. Ma i dipendenti dello 'Spirito Santo' si lamentano

Aperto il parcheggio in via Paolini a servizio dell'ospedale. 41 posti auto, di cui 20 con disco orario, stalli per moto, ciclomotori e per il carico e scarico delle merci. Quattro spazi sono riservati alle persone con abilità diverse.

Altri 6 stalli per la sosta con disco orario sono stati ricavati riallineando la rientranza che era utilizzata da una fermata bus dismessa da tempo. Ma è già polemica. A lamentarsi, in particolare, sono i dipendenti dello 'Spirito Santo':

"Finalmente oggi in tarda mattinata hanno reso fruibile il parcheggio - ci spiega una donna - ma tornando in ospedale oggi pomeriggio alle 16.30 ho visto che un lato del parcheggio (quello con più posti auto) è con disco orario 1 ora, quindi impossibile da utilizzare per noi (che abbiamo un parcheggio dipendenti limitato) e anche per gli utenti dei servizi ospedalieri che difficilmente in un'ora riescono a completare le visite".

E non finisce qui: "L'assurdità - aggiunge la donna - è che quando sono tornata ho notato che tutte le macchine posteggiate avevano già la multa sul parabrezza! Ah, dimenticavo, appena aperto c'era già il posteggiatore abusivo!". Dunque questa area di sosta, appena inaugurata, presenta già alcune criticità che andranno presto risolte.

Parcheggi via Paolini 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • A "L'ingrediente perfetto" su La7 Roberta Capua prepara gli arrosticini in padella con burro e salvia [FOTO - VIDEO]

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

Torna su
IlPescara è in caricamento