Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità

Il colonnello Antonio Caputo è il nuovo comandante provinciale della guardia di finanza

Prende il posto del colonnello Vincenzo Grisorio alla guida delle fiamme gialle pescaresi per oltre 4 anni

Il colonnello Antonio Caputo è il nuovo comandante provinciale della guardia di finanza di Pescara. Dopo più di 4 anni il colonnello Vincenzo Grisorio passa dunque il testimone al nuovo comandante con la cerimonia d'insediamento che si è svolta ieri 8 ottobre nella caserma Angelini alla presenza del comandante regionale Abruzzo generale D’Alfonso che ha rivolto al colonnello Grisorio parole di apprezzamento per il servizio
reso in favore della collettività in epoca pandemica e per l’attività svolta per il mantenimento della legalità e per il contrasto dei reati, specie di tipo economico-finanziario.

I dati operativi infatti parlano di oltre 80 milioni di euro di operazioni di riciclaggio accertate, evasioni Iva per 370 milioni, frodi in materia di spesa pubblica per 130 milioni, nel settore dell’anticorruzione e dei danni erariali oltre 34 milioni, nonché di sequestrare 860 kg di stupefacenti e 8 milioni di prodotti a tutela dei consumatori.

Il colonnello Grisorio sarà destinato al comando regionale Marche nella sede di Ancona, e nel discorso di commiato ha espresso sentimenti di gratitudine alle istituzioni e a tutta la collettività pescarese, scegliendo proprio Pescara come sede di vita ideale dove si radicherà in futuro con i propri figli. Il colonnello Antonio Caputo, arriva in città dopo aver ricoperto, nel corso della sua carriera, molteplici incarichi in diversi contesti territoriali, operando sia nel settore operativo che in quello addestrativo nella scuola ispettori e sovrintendenti del corpo dell’Aquila, al comando generale del servizio centrale investigazione criminalità organizzata.

Il nuovo comandante ha frequentato il corso superiore di polizia tributaria rivolto all’alta formazione dei dirigenti del Corpo, durante il quale ha acquisito le conoscenze più significative nel campo del management e
maturato esperienze specialistiche nei variegati settori in cui la guardia di finanza è chiamata ad intervenire.

Il colonnello Caputo ha concluso il suo discorso di insediamento ponendo in risalto il fatto che la sicurezza economico-finanziaria sarà assicurata profondendo ogni sforzo operativo per perseguire gli obiettivi assegnati al
corpo dall’autorità di Governo – dalla tutela del sistema fiscale, alla vigilanza sul corretto utilizzo dei fondi pubblici, nazionali e comunitari, fino al contrasto alla criminalità economico-finanziaria – affinando sempre più le tecniche investigative e la qualità delle attività di servizio, per contribuire allo sviluppo ordinato del tessuto territoriale locale, incentrato sui valori della legalità e dell’equità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il colonnello Antonio Caputo è il nuovo comandante provinciale della guardia di finanza

IlPescara è in caricamento