Antonella Santuccione vince il World Sustainability Award 2020, la ricercatrice di Cepagatti premiata a Basilea

La ricercatrice originaria di Cepagatti e co-fondatrice e Ceo del Women's Brain Project (Wbp e) Head of Stakeholder Engagement al Biogen, ha ottenuto il premio per i suoi studi sulla medicina di precisione orientata al sesso e al genere

Antonella Santuccione vince il premio World Sustainability Award 2020.
La ricercatrice originaria di Cepagatti e co-fondatrice e Ceo del Women's Brain Project (Wbp e) Head of Stakeholder Engagement al Biogen, ha ottenuto il premio per i suoi studi sulla medicina di precisione orientata al sesso e al genere.

Il riconoscimento è stato assegnato nel pomeriggio di oggi, martedì 15 settembre, a Zurigo in Svizzera.

A farlo sapere è stato il presidente della giunta regionale, Marco Marsilio, nel corso del consiglio regionale. «Il premio le viene assegnato», spiega il governatore, «per i suoi lavori pionieristici sul lavoro femminile: uno studio molto avanzato su come la differenza di sesso e genere influenza le patologie e dunque importante per creare un sistema sanitario più inclusivo e sostenibile. La Santuccione è cresciuta anche culturalmente nelle università del nostro territorio e mi faceva piacere condividere con tutto il consiglio questa notizia ben consapevole che alla prima occasione il presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri la riporterà qui per premiarla e ringraziarla per il lavoro svolto e il prestigio che porta alla nostra terra». Nel 2019 Woman in Business l'ha nominata donna dell'anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Cerca casa in affitto a Pescara e dintorni ma le viene chiesto se sia italiana, caso di discriminazione accaduto a una ragazza

Torna su
IlPescara è in caricamento