rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità

Va in pensione Annamaria Negusanti, storica dipendente del Comune

Ieri a palazzo di città c'è stata una cerimonia durante la quale è stata consegnata alla donna una pergamena che la ringrazia per il suo operato

Va in pensione Annamaria Negusanti, storica dipendente del Comune di Pescara e componente della segreteria del sindaco Carlo Masci. Ieri a palazzo di città c'è stata una cerimonia durante la quale è stata consegnata alla donna una pergamena, che la ringrazia "per aver fatto della cortesia e del garbo i tratti distintivi della segreteria del sindaco nelle relazioni istituzionali e nei rapporti con tutti i cittadini".

Masci, infatti, ha fatto preparare un documento con i nomi di tutti quelli che in questi anni sono stati vicini alla Negusanti. La professionista ha inoltre ricevuto vari regali da parte di assessori e colleghi di lavoro. Il vice sindaco Gianni Santilli parla di "una persona eccezionale, bravissima, a modo, riservata, sempre disponibile e che non ha mai alzato la voce. Annamaria Negusanti è una dipendente del Comune di Pescara ma è stata sempre alla segreteria di Carlo Masci, sia in Regione quando ha fatto l'assessore, sia in Comune adesso che è primo cittadino. Ieri in municipio abbiamo fatto la festa di pensionamento. C'è stato un saluto, in modo particolare, del sindaco, e tutte le persone presenti hanno voluto tributare a questa grande professionista il loro affetto e la loro stima. Annamaria è una persona molto buona, di gran cuore".

Questo, invece, il ringraziamento che l'assessore al commercio e turismo, Alfredo Cremonese, ha postato sui social:

"Annamaria, grazie di cuore per tutto quello che hai fatto per la nostra comunità e per tutti noi. Felicità".

Per il consigliere regionale Guerino Testa, la Negusanti è "una donna, un’amica seria, sincera e grande professionista". L'ex vice sindaco Gianni Teodoro la saluta così: "Tanti cari auguri di buona vita. Ad maiora semper!". Il maestro Maurizio Di Fulvio, apprezzato chitarrista, la definisce "una bravissima persona, sempre gentile e solerte" e le fa "tantissimi auguri perché possa vivere una nuova stagione della vita piena di soddisfazioni". Infine Marina Dolci, presidente di Confesercenti Pescara: "Sarà difficile trovare una giusta sostituzione. Annamaria è stata sempre professionale, precisa, gentile. Un abbraccio e buona vita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va in pensione Annamaria Negusanti, storica dipendente del Comune

IlPescara è in caricamento