Animalisti abruzzesi all'attacco della giunta regionale per i biglietti gratis allo zoo: "Siamo sconcertati"

Il coordinatore regionale del movimento animalista critica la scelta della Regione di regalare agli studenti delle scuole biglietti per le visite agli zoo

No ai biglietti gratis per gli studenti delle scuole abruzzesi destinati alle visite negli zoo. La critica al provvedimento preso dalla giunta Marsilio arriva dal coordinatore regionale per l'Abruzzo del movimento animalista Guido Mammarella, che esprime tutto il proprio dissenso e sgomento considerando che non c'è nulla di istruttivo nel mostrare animali sottratti al loro habitat naturale, privi di libertà e detenuti con modalità inaccettabili solo per fini commerciali:

Lo Zoo rappresenta un fenomeno totalmente anacronistico, assolutamente contrario ad una nuova  coscienza sociale oggi protesa verso  una visione più biocentrica del rapporto tra l’uomo ed ogni altra forma vivente. Si pensi piuttosto a sensibilizzare i cittadini ad un maggior rispetto verso  le altre specie animali e verso  l’ambiente, perché iniziative di questo tipo non recano alcun prestigio e motivo di orgoglio alla nostra regione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La giunta, secondo Mammarella, dovrebbe invece occuparsi di recepire la richiesta del sindaco Masci per trovare una soluzione sulla questione del canile in via Raiale, chiedendo una modifica delle norme per le distanze minime dal centro abitato, auspicando la stessa sensibilità e rapidità nel prendere le decisioni, utilizzata per i biglietti gratis allo zoo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Che paura la Pantafica! Storia della spaventosa leggenda abruzzese

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • È morto Antonello Luzi, volto noto delle tv private pescaresi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento