rotate-mobile
Attualità

#andràtuttobene, hackathon dell’Aterno-Manthoné con Confindustria Chieti-Pescara

Durante l'incontro virtuale sono state presentate le start up dei 10 team degli studenti, seguite dalle osservazioni, dagli stimoli e dagli interventi degli ospiti-partners. La proclamazione del team vincitore avverrà in ottobre

#andràtuttobene, hackathon dell’Aterno-Manthoné con il patrocinio di Confindustria Chieti-Pescara. Il workshop a distanza si è tenuto nella mattinata di oggi, 7 aprile, in videocollegamento con le classi 4C Sia, 4H Afm e 3B Sia.

La preside Antonella Sanvitale si è detta molto entusiasta di questa iniziativa:

«L’innovazione, il digitale, lo sviluppo di conoscenze e competenze professionali nuove sono un caposaldo dell’Aterno-Manthonè in quanto sono una delle chiavi di lettura del futuro delle nuove generazioni. Educare in quest’ottica è fondamentale per lo sviluppo dei talenti di ogni alunno e, quindi, per la competitività dei singoli e della società dato il continuo cambiamento dello scenario lavorativo e sociale a livello globale. Sono orgogliosa dell’impegno dei miei studenti e docenti in continuo e costante cammino umano e professionale».

Durante l'incontro virtuale sono state presentate le start up dei 10 team degli studenti, seguite dalle osservazioni, dagli stimoli e dagli interventi degli ospiti-partners. La proclamazione del team vincitore avverrà nel secondo incontro, previsto in ottobre, quando i team illustreranno nuovamente i loro progetti, migliorati grazie ai suggerimenti ricevuti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#andràtuttobene, hackathon dell’Aterno-Manthoné con Confindustria Chieti-Pescara

IlPescara è in caricamento